Rivoluzione energetica

Email di contatto: info at luxenergia dot net

UNA NUOVA RIVOLUZIONE ENERGETICA È ALLE PORTE

Partiamo dal fondo, con tre buone notizie!

La prima: esistono, e sono intorno a noi, esempi di costruzioni a consumo zero. Dove anzi l'energia prodotta è più di quella consumata e si rende disponibile ad altre utenze. Ciò vale per il residenziale, per il terziario e per l'industriale. Ci sono già applicazioni dove ci siamo liberati del tutto dalle combustioni: dal gas, dal gasolio, da tutto ciò che è sinonimo di passato. Ed il tutto è avvenuto incredibilmente abbassando anche i consumi elettrici.

La seconda: queste applicazioni sono economicamente vantaggiose anche senza alcun incentivo governativo.

La terza: il cuore tecnologico che rende possibile tutto quanto esposto è al 100% italiano.

Per capire come si è arrivati a questi risultati, è fondamentale conoscere la nuova visione del mondo energetico di cui sono l'espressione, la cosiddetta Terza Rivoluzione Industriale.

Ogni epoca passata si è distinta nettamente dalla precedente iniziando da uno spartiacque energetico, che poi si è tradotto in un nuovo contesto sociale, economico e politico.

Abbiamo assistito già a due rivoluzioni industriali, la prima legata alla scoperta delle macchine a vapore, e la seconda legata al largo utilizzo dell'acciaio, dell'elettricità e delle fonti fossili che ci hanno condotto all'era moderna così come la conosciamo.

In ognuna delle rivoluzioni industriali del passato un nuovo Paradigma Energetico si è incastrato con quello di nuovi sistemi di comunicazione, trasformando letteralmente la vita delle persone e la relazione tra di esse.

Cambiamenti climatici

È evidente a tutti noi che in questi anni stiamo assistendo al declino inarrestabile della seconda Era Industriale per introdurci nella Terza. E anche questa volta il primo ingrediente del processo in atto è la trasformazione del Paradigma Energetico.

Le fonti fossili stanno esaurendosi, e mentre lo fanno le implicazioni economiche e politiche tendono a rendere la vita delle persone sempre più invivibile, mentre la salute del Pianeta è sempre più prossima ad un punto di non ritorno. Stiamo parlando di tensioni internazionali, guerre, instabilità e insostenibilità dei prezzi che si traducono in altrettante instabilità e insostenibilità del nostro modo di vivere.

Tolto di mezzo il nucleare e improbabili invenzioni legate a fusioni a freddo, oggi le uniche vere alternative sono le Energie Rinnovabili. Nel loro sviluppo l'Europa ha dato un impulso decisivo (soprattutto Germania e Italia), ed ora sono una realtà inarrestabile in tutto il mondo, a partire dai paesi in via di sviluppo.

Ma non è tutto qui. Il vero cambio di mentalità abbraccia anche il "dove" l'energia è prodotta e non solo il "come". La chiave di volta è rendere la produzione di energia DISTRIBUITA e non centralizzata: i punti di generazione coincideranno sempre più spesso con i punti di consumo. Questo grazie al passaggio progressivo della rete infrastrutturale da rete di distribuzione classica a rete intelligente (dette Smart-Grid). È in questo passaggio che giocano un ruolo fondamentale le tecnologie di comunicazione poiché sono in grado di connettere i diversi centri di produzione energetica distribuiti consentendo in modo intelligente il travaso di energia in eccesso da uno all'altro così da compensare la naturale instabilità della fonte energetica (tipica delle rinnovabili per antonomasia). Il processo è del tutto simile al modo in cui scambiamo informazioni via internet.

Ci sono da tempo diversi esponenti autorevoli che hanno tracciato la via per questo passaggio di consegne. Probabilmente il più noto ed incisivo portavoce è l'autore J. Rifkin, di cui in questa pagina potete trovare degli estratti molto interessanti.

Lux Energia ha deciso di fare parte di questa visione e di questa rivoluzione.

Mette al vostro servizio la propria esperienza e l'aver toccato con mano questa incredibile e bellissima realtà. Avere un impatto positivo sull'ambiente, sulla propria vita, sulle persone tramite il proprio business è quanto di più gratificante possa accaderci. Saremo entusiasti di condividere con voi questa esperienza.

NEWS

SEU, ecco i punti che la delibera chiarisce: ora possono partire

I sistemi efficienti di utenza, o SEU, soprattutto in questo ultimo anno, sono stati al centro dell'attenzione degli operatori delle rinnovabil... [continua]

Onu, è rottura alla conferenza sul clima: gli ambientalisti abbandonano per protesta

ALLA CONFERENZA Onu sul clima di Varsavia è rottura totale: gli ambientalisti hanno abbandonato per protesta i lavori dipingendo uno scenario ... [continua]